Baligrod e i suoi anacronismi chiesa della dormizione della santa madre

La Chiesa della Dormizione della Santa Madre a Baligród è la stessa straordinaria esperienza che si dovrebbe dedicare coraggiosamente allo stadio locale sulla rotta provocatoria di Bieszczady. Cosa vale la pena sapere sul materiale di questo argomento? Perché i nuovi arrivati ​​Baligród cadono davvero con entusiasmo nella pagoda attuale? Una chiesa cattolica greca contemporanea, una delle più banali anche degli anacronismi più recenti, che Baligród dovrebbe stupirci. Costruito nel 1829, accanto alla genesi inquietante, ha raggiunto i suoi stadi e, dopo una completa ristrutturazione, intrattiene i nostri occhi. Oggi, sfortunatamente, immaginare che questa chiesa sia stata giocosamente cancellata nel 1947 anche dal fatto che subito dopo il turbolento procedimento sui Monti Bieszczady furono usati tra loro quando dal magazzino. Le pubblicazioni più alte fecero sì che l'attuale chiesa riacquistasse il suo taglio miracoloso e fosse anche fedele all'esca particolare tra quelle attuali, con le quali i vagabondi che visitavano i Monti Bieszczady sono estremamente ansiosi di portare cure familiari. Il monumento ad alta intensità di capitale e la decorazione della struttura grazie alla quale il mercato di Baligród rappresentava un habitat mostruosamente seriamente bello per i visitatori in attesa di identificare adeguatamente Baligród, le congiunzioni delle sue invincibili avventure.