Assistenza medica 24 ore

Supponiamo che tu voglia un aiuto medico urgente. Non perché sia il tuo corpo, ma perché abbiamo forti problemi con la nostra psiche: è irrilevante sapere se siamo venuti dallo psichiatra o se abbiamo raggiunto gli amici polacchi nella mente riguardo alla loro vita o salute. In ogni caso, una visita a uno psichiatra, allo stesso modo quando nel caso di un pianto in un altro specialista, richiede i necessari preparativi.

La prima visita a uno psichiatra sarà principalmente una conversazione. Avremo bisogno di raccontare i nostri problemi, come hanno iniziato, come li hanno capiti e cosa stanno facendo. Nel momento stesso in cui si rompe, la capacità di confidare in uno sconosciuto con la malattia che ci tormenta è seria. Pertanto, ti chiediamo di prendere in considerazione ciò che dobbiamo dire al tuo medico. Non abbiamo ragione sulle cose per nascondere alcune delle nostre lamentele da parte di uno psichiatra, al contrario. Affinché il medico possa aiutarci pienamente, deve conoscere il più possibile qualsiasi dettaglio relativo all'avvento dei nostri problemi, quindi sarà necessario ricordare qualsiasi possibile fatto associato alle ferrovie psichiche. Non dovrebbe sorprenderci se uno psichiatra richiede una conversazione con membri di un gruppo ristretto e amici in un determinato momento.

Prima della prima visita da uno psichiatra è necessario eccezionalmente rivedere la nostra dieta attuale, prendendo le misure e le procedure adottate. Ad esempio, intossicazione acuta con alcool metilico o gravi infezioni possono causare per creare una depressione, una grave carenza di vitamina B1 in grado di produrre una psicosi, carenza di vitamina B12 provoca sonnolenza e sogni, il dolore cronico e il rumore, e tuttavia viveva a parlare operazioni possono ipersensibilità oscillazioni fisiche ed emotive. Lo psichiatra, l'oggetto per ottenere un affidabile e un grande quadro dello stato di salute del paziente può scegliere di inviare una persona trattata per ulteriori test. Che altro può ordinare ulteriori test con un neurologo o internista, potrebbe ancora necessario dimostrare le analisi del sangue e delle urine. In molti casi, piuttosto che vi sarà bisogno di tomografia della testa, che sarà quadro completo delle possibili riparazioni del cranio.